Articolo 18

  • Commenti 6
  • Like

 Non potevamo non darvi l'occasione di discuterne.
Ma da un punto di vista diverso dal semplice scontro ideologico.

Confrontiamoci tutti insieme su questo scottante argomento nella Grande Sfida "Articolo 18: vero o falso problema?"

Ma senza "scottarci" :)

Il Team Nextplora

  • Articolo 18 è un falso falssissimop problema

  • Non avendo avuto come sempre nessuna risposta da si riporta ciò che è stato detto:

    Forse con la sospensione totale delle attività senza nuovamente nessuna comunicazione Nextplora Idee & Opinioni  non ha visto o non ha voluto vedere alcune domande poste dagli iscritti all'indirizzo:

    ideeopinioni.nextplora.com/.../arti-marziali-a-scuola.aspx

    in riferimento a ciò che è stato detto da Nextplora in quest'altro blog

    ideeopinioni.nextplora.com/.../pazza-estate-clima-pazzo.aspx

    ... e altri argomenti nel forum

  • Ma è possibile che dopo le innumerevoli promesse ai propi iscritti di dialogo pronto e costante e di cambiamenti come riportato l'utima volta negli indirizzi sopra non intevenga propio più?

    A questo punto a Nextplora NON interessa di sicuro ascoltare i propi iscritti visto che nell'ultimo anno sono stati completamente ignorati. E pensare che si dovrebbe trattare di un sito di Idee & Opinioni, se non altro a come si autodefiniscono nel sito business.

    Come già detto da coloro che mi hanno preceduto noi continuiamo a rimanere in attesa (speriamo non all'infinito) di spiegazioni su ciò che è stato promesso e assicurato l'ultima volta agli indirizzi riportati sopra.

  • Nextplora siamo sempre allo stesso punto? Nulla si è mosso?

    Inutile ribadire che condivido pienamente ciò che è stato scritto da Montagna2...

  • Vorrei rispondere qui a Vialondra che ha atteso l'ultimo momento disponibile per postare sulla mia idea questa domanda:

    Alcolista cronico non va a lavorare, licenziato viene reintegrato al posto di lavoro dal giudice - infermiere picchia un paziente, licenziato e reintegrato - pompiere rapina banca, sospeso dal servizio (nemmeno licenziato, solo sospeso), reintegrato - operaio mostra genitali, licenziato e reintegrato - dipendente effettua un secondo lavoro durante l'assenza per malattia, licenziato e reintegrato - (fonte: cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php)

    Queste Alone11 sono alcune delle prodezze conseguenti all'art. 18; quello che secondo te "non è mai stato d'ostacolo". Se io fossi un imprenditore starei molto attento a non superare i fatidici 15 dipendenti, certo la mia azienda non potrebbe crescere, non potrebbe competere nel mercato globale, non potrebbe fare ricerca e il paese rimerebbe al palo, ma almeno se qualcuno viene a lavorare nudo o ubriaco posso lasciarlo a casa! Sarà un caso, ma la stragrande maggioranza delle aziende italiane sono pmi!

  • A prescindere che 15 particolari casi (su migliaia di licenziamenti) non possono essere indicativi, quelli prospettati sono licenziamenti nei quali il datore di lavoro ha pensato che qella apportata fosse una 'giusta causa' e che giudici piuttosto morbidi hanno e potrebbero ritenere anche in futuro (dato che il problema della giusta causa/motivo rimane) non applicabile. Quando un datore di lavoro apporta invece un giustificato motivo, tipo la mancanza di lavoro o il furto all'azienda è difficile trovare casi in cui il giudice ha dato ragione al lavoratore, se non in presenza di successive assunzioni nello stesso ruolo. In ogni caso io sono a favore del superamento di detto articolo proprio perchè da adito ad interopretazioni e discussioni poco utili ai fini pratici. Auspico invece che ci si prepari ad un nuovo modo di intendere il lavoro   che ci prepari ad un futuro diverso e migliore.